Stampa  
Codice:  
Course code:
9409
Anno accademico:
Academic year:
2008-2009
Titolo del corso:
Course title:
COSTRUZIONE DI MACCHINE II
Machine Design II
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
BARAGETTI Sergio
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Associati
ModalitÓ 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
ING-IND/14 Progettazione meccanica e costruzione di macchine
Anno di corso:
Year of degree course:
primo
1st
FacoltÓ:
Faculty:
Ingegneria
ModalitÓ di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
0░
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
40.0
Esercitazioni:
Applied activities:
8.0
Studio individuale:
Individual work:
0.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
48.0
Ore di lezione settimanali:
0.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
COSTRUZIONE DI MACCHINE
Machine Design
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Fornire metodologie e strumenti per il calcolo strutturale in ambito meccanico.
Provide methods and tools for structural calculations in mechanical design
Contenuto del corso:
Course contents:
1.Norme per la progettazione. Norme nazionali e internazionali. 2.Lastre isotrope e ortotrope. Condizioni di simmetria assiale; lastre piane circolari; lastre piane di forma qualsiasi; dischi rotanti; applicazione del metodo delle differenze finite. 3.Problemi di instabilitÓ. InstabilitÓ elastica; cedimento in campo elasto-plastico; aste caricate di punta, teoria di Engesser-Karman; instabilitÓ delle lastre circolari e rettangolari (imbozzamento). 4.Molle. Travi a grande curvatura; torsione di travi a sezione non circolare; molle a elica cilindrica; molle a tazza. 5. Elementi costruttivi. Giunti rigidi, elastici e articolati; innesti a frizione; freni meccanici; riduttori; rotismi epicicloidali. 6. Collegamenti fissi. Saldatura di pezzi in acciaio; calcolo di giunzioni bullonate.
1. Regulations for design. International and Italian Regulations. 2. Isotropic and orthotropic plates. Axial symmetry; circular flat plates; general flat plates; rotating discs; application of finite difference methods. 3. Weaknesses. Elastic weaknesses; elasto-plastic buckling; point-loaded beams, Engesser-Karman?s theory; weaknesses of circular and rectangular plates (plastering). 4. Springs. Curved rods; torsion of bars with non-circular profiles; helical springs; Belleville springs (disk springs). 5. Machine components: rigid, flexible and articulated joints; clutches; brakes; reduction gear units; planetary gear boxes. 6. Locked joints. Welding of steel structures; bolted joints.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
A. Terranova, S. Baragetti, Progetto e calcolo di sistemi meccanici, HOEPLI, Milano, 2008.
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
E. Bazzaro, C. Gorla, S. Miccoli, Lezioni di Tecnica delle Costruzioni Meccaniche, Edizioni Spiegel, Milano, 1997.
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
E. Bazzaro, A. Lo Conte, Complementi di Tecnica delle Costruzioni Meccaniche - Problemi costruttivi, Edizioni Spiegel, Milano, 2002.
Testo di riferimento 4:
Course text 4:
P. Davoli, L. Vergani, S. Beretta, M. Guagliano, S. Baragetti, Costruzione di Macchine 1, McGraw-Hill, Milano, 2003.
Testo di riferimento 5:
Course text 5:
S. Matteazzi, Apparecchi di sollevamento e trasporto, CUSL, Milano, 2000.
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezioni frontali, esercitazioni, esercitazioni in aula informatizzata
Lectures, applied activities, lessons in computer lab
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa