Stampa  
Codice:  
Course code:
9401
Anno accademico:
Academic year:
2005-2006
Titolo del corso:
Course title:
Corso integrato di Termofluidodinamica (Complementi di fluidodinamica)
Supplementary Course in Thermo Fluid Dynamics (further fluid dynamics)
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
BASSI Francesco
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Ordinari
Modalitą 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
ING-IND/06 Fluidodinamica
Anno di corso:
Year of degree course:
primo
First
Facoltą:
Faculty:
Ingegneria
Modalitą di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
2.5
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
20.0
Esercitazioni:
Applied activities:
4.0
Studio individuale:
Individual work:
0.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
24.0
Ore di lezione settimanali:
0.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Contenuto del corso:
Course contents:
Concetti generali: - Fenomenologia della turbolenza - Cascata di energia e dissipazione - Significato fisico dei termini delle equazioni di Navier-Stokes - Vorticitą e cascata dell'energia - Turbolenza omogenea ed isotropa Equazioni di moto: - Equazioni di Reynolds - Ipotesi di Boussinesq: la viscositą turbolenta - Viscositą turbolenta e lunghezza di mescolamento - Simulazione numerica della turbolenza Getti liberi: - Getto cilindrico - Similitudine - Getto piano Flussi di parete: - Corrente turbolenta nel canale piano - Legge logaritmica e resistenza di attrito - Corrente in un condotto a sezione circolare - Strato limite turbolento su lastra piana Applicazioni: - Studio di problemi modello con software commerciale per le equazioni RANS - Studio di problemi modello con software commerciale per le equazioni LES
General concepts: - Turbulence phenomena - energy cascade and dissipation - physical meaning of the terms used in the Navier-Stokes equations - Vorticity and energy cascade - Homogeneous and isotrope turbulence . Equations of motion: - Reynolds equation - Boussinesq hypothesis: turbulent viscosity and mixing length - Numeric simulation of free-stream turbulence: -cylindrical stream - Similitude - Flat stream. Wall flows: - Turbulent stream in flat channel - Logorhythm law and friction resistance - Current in a circular duct - Turbulent limit stratum on a flat plane. Applications: - Study of model problems using commercial software for RANS equations - Study of model problems using commerical software for LES equations.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
R. Verzicco, Appunti di Turbolenza, Politecnico di Bari, 2003.
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
S. B. Pope, Turbulent Flows, Cambridge University Press, 2003.
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
H. Tennekes e J. L. Lumley, A First Course in Turbulence, MIT Press, 1997.
Testo di riferimento 4:
Course text 4:
D. C. Wilcox, Turbulence Modeling for CFD, DCW Industries, 2002.
Testo di riferimento 5:
Course text 5:
F. M. White, Viscous Fluid Flow, McGraw-Hill, 1991.
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezione frontale, esercitazioni
Lectures, practical activities
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
E' facoltativa la presentazione di una relazione di fine corso su argomenti concordati col docente, che verrą valutata e discussa in sede d'esame.
Optional end-of-course presentation on topic approved by the course leader, which will be evaluated and discussed at the oral exam.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa