Stampa  
Codice:  
Course code:
8823
Anno accademico:
Academic year:
2007-2008
Titolo del corso:
Course title:
Storia delle istituzioni educative e scolastiche
History of Educational and Scholastic Institutions
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
SCOTTO DI LUZIO Adolfo
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Ricercatori Universitari
ModalitÓ 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
M-PED/02 Storia della pedagogia
Anno di corso:
Year of degree course:
FacoltÓ:
Faculty:
Scienze della Formazione
ModalitÓ di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
4░
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
0.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Conoscenza storica relativa alla transizione settecentesca con particolare attenzione al periodo napoleonico e alle sue ripercussioni in Italia (1797-1815)
Historical knowledge of the eighteenth century transition with particular reference to the Napoleonic period and its repercussions in Italy (1797-1815).
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Il corso si propone di introdurre gli studenti alle tematiche connesse all'incontro e alla traduzione reciproca delle culture.
The couse aims to introduce students to a themes related to the meeting and reciprocal transation of cultures.
Contenuto del corso:
Course contents:
Il corso affronta il tema del viaggio di formazione in un'epoca di grandi trasformazioni politiche e culturali com'Ŕ quella collocata sulla soglia tra XVIII e XIX secolo. In particolare il corso si sofferma sull' esperienza dell'Italia e sul ruolo che svolge M.me de Stael nell'elaborare le coordinate fondamentali dell'immaginario ottocentesco dell' Italia.
The course addresses the theme of the voyage of education in a period of great political and cultural transformations on the threshold between the eighteenth and the nineteenth centuries. In particular, the course will focus on the expierence of Italy and the role it plays for M.ma de Stael in elaborating the fundemental co-ordinates of the eighteenth-century imagination in Italy.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Eric J. Leed, La mente del viaggiatore. Dall' Odissea al turismo globale, Bologna, il Mulino, 2007 (pagine/pages: 392)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Maddalena Pennacchi Punzi, Il mito di Corinne. Viaggio in Italia e genio femminile in Anna Jameson, Margaret Fuller e George Eliot, Roma, Carocci, 2001 (pagine/pages: 176)
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezione frontale
Lectures
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
esame universitario con colloquio orale
University exam with an oral test.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
Gli studenti non frequentanti sono tenuti ad integrare il programma del corso con la lettura integrale del romanzo di M.me de Stael, Corinna o L' Italia, Milano, Mondadori, 2006
Non-attending students are obliged to include in the course programme a reading of M.me de Stael, Corinna o L'Italia, Milano, Mondadori, 2006.
 
Stampa