Stampa  
Codice:  
Course code:
6653
Anno accademico:
Academic year:
2008-2009
Titolo del corso:
Course title:
ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Public Law Institutions
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
TROILO Silvio
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Associati
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico
Anno di corso:
Year of degree course:
1° anno C.L. in OGI
First
Facoltà:
Faculty:
Giurisprudenza
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
9.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
72.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
153.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
225.0
Ore di lezione settimanali:
6.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Nessuno
None
Obiettivi formativi:
Educational goals:
a) sviluppare la conoscenza della forma di Stato e della forma di governo italiane e del processo decisionale pubblico; b) consentire l'acquisizione degli strumenti fondamentali della metodologia giuridica costituzionalistica; c) sollecitare la capacità di approfondimento e di autonoma riflessione critica
a) to develop knowledge of the structure of the Italian state and government, public decision-making processes, and the structure and working methods of public services, with attention paid to the structure of the Constitution; b) to provide students with the basic tools of legal methodology in relation to the system of the fountains of production and understanding of the law and also to judgements deciding on whether laws are constitutional or not; c) to encourage students to investigate matters more deeply and develop their abilities in independent critical thought.
Contenuto del corso:
Course contents:
1) il diritto (le norme e la loro interpretazione), i soggetti (le persone fisiche e giuridiche ? le situazioni giuridiche soggettive), gli atti; 2) lo Stato e il suo ordinamento (le concezioni dello Stato e le forme da esso storicamente assunte ? le funzioni dello Stato ? la costituzione ? la rappresentanza politica ? la forma di governo ?l?organizzazione dello Stato italiano: Parlamento, Governo, Presidente della Repubblica, organi ausiliari ? l?adesione all?Unione europea); 3) le fonti del diritto (fonti costituzionali ? comunitarie ? legislative ? regolamentari ? regionali e locali); 4) l?organizzazione amministrativa (i principi costituzionali sull?attività amministrativa ? l?amministrazione statale ? l?amministrazione regionale e locale ? gli atti amministrativi) e quella giudiziaria (i principi costituzionali sulla giurisdizione ? la giustizia ordinaria e quella amministrativa); 5) il controllo di costituzionalità delle leggi (struttura, ruolo e funzioni della Corte costituzionale ? il giudizio sulle leggi ? i conflitti di attribuzioni ? tipologia ed effetti delle sentenze costituzionali); 6) le libertà individuali e collettive e gli istituti di solidarietà sociale.
1. The law (laws and their interpretations), subjects (actual and legal person ? subjective juridical situations), acts; 2) the State and its organisation (Conceptions of State and the forms historically taken ? functions ? the Constitution ? political representation ? form of government ? the organisation of the Italian State: Parliament, Government, President of the Republic, auxiliary bodies ? adhesion to the EU); 3) Legal sources (constitutional, communitarian, legislative, regulatory, regional and local); 4) Administrative organisation (constitutional principles of administrative activity ? State administration ? regional and local administration ? administrative acts) and judicial organisation (constitutional principles of jurisdiction, ordinary and administrative justice); 5) verification of constitutionality (structure, role and function of the Constitutional court ? judgement of laws ? conflict of attributions ? typology and effect of constitutional decisions); 6) individual and collective liberty and institutions of social solidarity.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
G. FALCON, "Lineamenti di diritto pubblico", Padova, Cedam, 11° ed., 2008 (pagine/pages: 552)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
E' RICHIESTA a conoscenza della Costituzione e delle principali leggi del settore. Pertanto una raccolta di fonti normative è indispensabile. Si consiglia: S. TROILO, "Antologia di testi normativi per lo studio del diritto pubblico", Bergamo, Centro Stampa Universitario, 2° ed., 2008 oppure M. BASSANI, V. ITALIA, G. BOTTINO, M. DELLA TORRE, A. ZUCCHETTI, "Leggi fondamentali del diritto pubblico e costituzionale", Milano, Giuffrè, ultima edizione
Metodi didattici:
Teaching activities:
Lezioni frontali, diapositive, oltre a tutorato e FAD (e-learning)
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto + orale
written + oral
Descrizione verifica del profitto:
Prova finale: questionario scritto di ammissione all'orale + colloquio orale
Final exam: written questionnaire for entrance to oral.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano
Italian
Altre informazioni:
Other information:
Parallelamente alle lezioni sono previste attività di TUTORATO facoltative (in aula e in ambiente e-learning) finalizzate all'approfondimento di specifici aspetti del diritto pubblico ed allo sviluppo delle tecniche di ricerca (sia con strumenti elettronici, sia tradizionali) della documentazione giuridica (dati e materiali normativi, giurisprudenziali, dottrinali).
Tutoring is provided (in the classroom and using e-learning),aimed at developing research techniques (with both electronic and traditional means) into legal documentation (doctrinal, case law, and data and materials relating to regulations)
 
Stampa