Stampa  
Codice:  
Course code:
5862
Anno accademico:
Academic year:
2007-2008
Titolo del corso:
Course title:
Letteratura francese B
French literature B
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
FRANCHI Franca
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Professori Ordinari
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
L-LIN/03 Letteratura francese
Anno di corso:
Year of degree course:
Secondo quanto indicato dal Piano di studio
According to study plan
Facoltà:
Faculty:
Scienze Umanistiche
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
2
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
3.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Nessuno
None
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Considerare il Novecento francese a partire dal rapporto che intrattengono la scrittura, le arti visive e la realtà storica.
The course looks at 18th century France from the perspective of the relationship between writing, visual arts and the history of the period.
Contenuto del corso:
Course contents:
Testi crudeli L'interesse per la tematica del "testo crudele" nasce da una serie di indagini consolidate in area decadente che hanno via via riscontrato l'affermarsi di una particolare e contraddittoria voga della crudeltà sia in ambito figurativo che poetico e romanzesco. Basti pensare a Villiers de Lisle-Adam, Huysmans, Mirbeau, Lautréamont, nonché in una prospettiva medico-psicologica a Freud, Kraft-Ebing, Nordau e in ambito filosofico indubbiamente a Nietzsche. Da una parte ci si interroga sulle ragioni della crudeltà come patologia, dall’altra la letteratura, le arti (si pensi anche solo alle innumerevoli Salomé), e la filosofia rivendicano un atteggiamento crudele come antidoto privilegiato al sentimentalismo e all’ottimismo borghese dominanti. Nelle opere di questo periodo non ci sono più soltanto personaggi variamente inquietanti di cui subire più o meno apertamente il fascino, crudele diventa il testo stesso. Il nostro convegno dovrebbe dunque interrogarsi non tanto sulla crudeltà come tema, quanto sulle ragioni e le modalità della crudeltà assunta come condizione della comunicazione artistica. La cultura del Novecento fa proprio questo percorso estendendolo al teatro, al cinema e alla fotografia e coinvolgendovi anche le avanguardie.
“One step away from madness.” The course examines how 18th century French culture confronted human derangement.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
A. Camus, Caligola, Bompiani, 2000. (pagine/pages: 60)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
A. Artaud, L'arte e la morte, Il Nuovo Melangolo, 2003. (pagine/pages: 90)
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
G. Bataille, Le lacrime di Eros, Bollati Boringhieri, 1995. (pagine/pages: 252) (pagine/pages: 252)
Testo di riferimento 4:
Course text 4:
Franca Franchi (a cura di), Il testo crudele, Bergamo University Press-Sestante Edizioni 2007. (pagine/pages: 206)
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezioni frontali e proiezioni di immagini
Lectures and slides
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
orale
oral
Descrizione verifica del profitto:
Prova orale sugli argomenti svolti durante il corso. Agli studenti frequentanti verrà data la possibilità di iscriversi ad una prova scritta che, se superata, risulterà sostitutiva del colloquio orale
Oral exam on course topics. Attending students may take a written exam which if they pass can be in place of the oral exam.
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa