Stampa  
Codice:  
Course code:
36064
Anno accademico:
Academic year:
2007-2008
Titolo del corso:
Course title:
Letteratura anglo-americana II 2 A
Anglo-American Literature II 2A
Modulo:  
Module:
Unico
Docente 1:
Teacher 1:
De Biasio Anna
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Ricercatori Universitari
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane
Anno di corso:
Year of degree course:
secondo
Second
Facoltà:
Faculty:
Lingue e Letterature Straniere
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
5.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
30.0
Esercitazioni:
Applied activities:
0.0
Studio individuale:
Individual work:
95.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
125.0
Ore di lezione settimanali:
3.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Aver superato gli esami di Lingua Inglese I e di Letteratura Inglese I (o Postcoloniale) oppure di Letterature anglo-americane I.
Having passed the exam in English Language I e di English Literature I (or Postcolonial English Literature),or Anglo-American Literature I .
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Il corso intende fornire un approfondimento di alcuni temi cruciali della cultura degli Stati Uniti nel XIX secolo.
Further study of some crucial themes of American culture in the nineteenth century.
Contenuto del corso:
Course contents:
"Scene da una nazione". Il corso si concentrerà su testi narrativi e non del primo Ottocento, analizzando i modi di definizione dell’identità nazionale e alcuni nodi centrali alla storia e cultura americana: dalla schiavitù all’eredità del puritanesimo. Particolare rilievo verrà dato alle differenze tra testi “problematici” e testi “consolatori”.
“Scenes from a nation.” The course focuses on American narrative in the first half of the nineteenth century, as it is the novel where some of the most crucial questions concerning American history and culture are portrayed: from the meetings of white men and native Americans, to the Puritan legacy; from slavery to the role of women in society.
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
Testi primari: R. W. Emerson, “Self-Reliance” (1841) (pp. 1621-1638); Frederick Douglass, "Narrative of the Life of Frederick Douglass, an American Slave, Written by Himself" (1845) e, facoltativamente, Id., “What to the Slave is the Fourth of July?” (1852) (pp. 1882-1964); Harriet Beecher Stowe, "Uncle Tom’s Cabin" (1852) (pp. 2549-2593); Nathaniel Hawthorne, "The Scarlet Letter" (1850) (pp. 2307-2444); Herman Melville, “Benito Cereno” (1855) (pp. 2669-2726), in “The Heath Anthology of American Literature. Volume B-Early Nineteenth Century, 1800-1865", Houghton Mifflin, 2006. (pagine/pages: 337)
Testo di riferimento 2:
Course text 2:
Testi critici: Mario Corona, “Sulle radici religiose dell’identità statunitense”, in "Racconti d’identità", a cura di Alessandra Marzola, Il sestante, 2001, pp. 61-75; Stefania Piccinato, “Frederick Douglass”, in "La formazione di una cultura nazionale", a cura di Alessandro Portelli, Carocci, 1999, pp. 297-307; Leslie Fiedler, "Amore e morte nel romanzo americano" (1960), Longanesi, 1963, pp. 286-291 e 501-528 (Su Beecher Stowe e Hawthorne); Ann Douglas, "The Feminization of American Culture" (1977), Anchor Press, Doubleday (N.Y.), 1988, pp. 3-13 e 244-256 (su Beecher Stowe); Eric J. Sundquist, “Benito Cereno and New World Slavery”, in "Reconstructing American Literary History", a cura di Sacvan Bercovitch, Harvard University Press, Cambridge (Mass.), 1986, pp. 93-122; Umberto Eco, "Il superuomo di massa. Retorica e ideologia nel romanzo popolare", Bompiani, 1978, pp. 7-18. (pagine/pages: 118)
Testo di riferimento 3:
Course text 3:
Gli studenti dovranno avere una conoscenza sommaria della storia degli Stati Uniti dalle origini alla Guerra Civile. Si consiglia il seguente manuale: Oliviero Bergamini, "Storia degli Stati Uniti", Laterza, 2002 (i primi due capitoli). (pagine/pages: 94)
Testo di riferimento 4:
Course text 4:
Gli studenti dovranno vedere i seguenti film, che saranno disponibili presso il Centro Linguistico di Via Salvecchio 19: Victor Fleming, "Gone with the Wind" (1939); Roland Joffé, "The Scarlet Letter" (1995); Mike Nichols, "Angels in America" (2003), HBO miniseries.
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezione frontale
Lectures
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto + orale
written + oral
Descrizione verifica del profitto:
Gli studenti potranno sostenere l’esame scritto (al primo appello di ogni sessione d’esame) oppure l’esame orale (appelli successivi al primo).
Students can take the written exam (at the first sitting of each exam session) or the oral exam (subsequent sittings).
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
Italiano. Lettura di e analisi brani in inglese
Italian. Reading and analysis of texts in English
Altre informazioni:
Other information:
Per i non frequentanti: Sacvan Bercovitch, "The Puritan Vision of the New World", in "Columbia Literary History of the United States", Columbia University Press, 1988. All'inizio del corso verranno date indicazioni sulle traduzioni ed edizioni italiane da affiancare, eventualmente, alla lettura dei testi primari in inglese. N.B.: La biblioteca non è stata in grado di reperire il seguente testo di riferimento 2 indicato all'inizio dell'anno accademico, "Le due schiavitù" di Beniamino Placido: tale testo, che copriva gli autori Stowe e Melville, è stato sostituito con pagine scelte da Fiedler, Douglas e Sundquist (vedi la casella del testo di riferimento 2). Chi l'avesse già reperito per conto proprio, potrà naturalmente preparare l'esame sul testo di Placido.
The course programme is the same for attending and non-attending students.
 
Stampa