Stampa  
Codice:  
Course code:
22043
Anno accademico:
Academic year:
2011-2012
Titolo del corso:
Course title:
c.i. Tecnologie Industriali tessili
Industrial Textile Technology
Modulo:  
Module:
Unico
U - Industrial Textile Technology
Docente 1:
Teacher 1:
Ruolo Docente 1:
Teacher 1:
Modalità 1:
Type 1:
Convenzionale
Settore scientifico-disciplinare:
Reference sector:
ING-IND/17 Impianti industriali meccanici
Anno di corso:
Year of degree course:
secondo
second
Facoltà:
Faculty:
Ingegneria
Modalità di frequenza:
Type:
Non obbligatoria
Semestre:
Semester:
1
Sottoperiodo:
Sub period:
Numero totale di crediti:
Total credits:
12.0
Carico di lavoro
Workload
Attività frontale:
Lectures:
56.0
Esercitazioni:
Applied activities:
40.0
Studio individuale:
Individual work:
0.0
Attività didattica a piccoli gruppi:
Group work:
0.0
Seminari:
Seminars:
0.0
Laboratori:
Laboratories:
0.0
TOTALE (voci sopra-elencate):
TOTAL:
96.0
Ore di lezione settimanali:
0.0
Prerequisiti:
Prerequisites:
Obiettivi formativi:
Educational goals:
Il Corso intende fornire all’allievo della Laurea in Ingegneria Gestionale percorso tessile/moda un’approfondita conoscenza delle 1) tecnologie e degli impianti di filatura e tessitura 2) tecnologie e degli impianti per ottenere sia tessuti non tessuti che tessuti compositi. Il corso, inoltre, prevede lo studio dei cicli tecnologici e degli impianti al fine di ottenere dei manufatti tessili aventi caratteristiche funzionali ed innovative
The course aims to give the students of degree in Textile Engineering course textile thorough knowledge of 1) technologies and equipment relating to spinning and weaving 2)technology and equipment for non-wovens that woven composites. The course also includes the study of cycles in technology and plants management in order to obtain functional and innovative textiles
Contenuto del corso:
Course contents:
1) FILATURA Filatura cotoniera: cardata, pettinata, open-end. Processi della filatura laniera e liniera. Filatura di fibre chimiche: processi di produzione: polimerizzazione, filatura, stiro. Processi tessili: testurizzazione, torsione, produzione di fibre chimiche discontinue TESSITURA Orditura: a sezioni; a frazione. Imbozzimatrice. Macchine per tessere: a pinze; a proiettili; a getto d’aria; a getto d’acqua. Macchine per tessere speciali. Controllo ed analisi della produzione nei reparti di tessitura. Difettosità dei tessuti e problemi di regolazione delle macchine 2) Analisi e studio dei tessuti non tessuti. Processi tecnologici ed impianti per la formazione del velo fibroso: drylaid, wetlaid, spunlaid, meltblown, flash spinning, elettrostatic melt spinning. Processi tecnologici ed impianti per il coesionamento del velo fibroso: meccanici, termici, chimici. Settori di applicazione dei non tessuti, mercato dei non tessuti. Analisi e descrizione del settore dei materiali tessili per impiego tecnico. Classificazione dei tessili tecnici in relazione ai campi di applicazione. Processi ed impianti per ottenere tessuti con caratteristiche funzionali quali: antibatterici, anti UV, antistatici, antifiamma e resistenti al calore, ad elevate caratteristiche meccaniche, idrorepellenti e olio repellenti ecc. Processi nano tecnologici quali il plasma e l’irraggiamento elettronico. Processi per l’ottenimento dei materiali compositi: Gli smart textile e i tessuti interattivi: processi per l’inserzione di dispositivi elettronici o materiali intelligenti. Definizione e classificazione degli smart textiles Tessili elettronici. Tessili per il monitoraggio del corpo per usi medici e militari. Tessuti interattivi Materiali a cambiamento di fase per termoregolazione, a memoria di forma, luminescenti, conduttivi, cromici, fotovoltaici
!) SPINNING Cotton spinning: carded, combed, Open-end; Woollen and linen spinning: cycle and machines. Man made spinning: production processes: polymerization, spinning drawing Textile processes: texturing, twisting, production of discontinuous fibres: tow-to-staple, tow-to-top WEAVING Warping: sectional warping, beam warping. Sizing. Weaving machines: rapier, projectile, air jet and water jet. Special weaving machines.Production control and analysis in the weaving rooms.Fabric defects and problems of machine regulation 2)Analysis and study of non-wovens. Technological processes and plants for the formation of fibrous veil: drylaid, wetlaid, spunlaid, meltblown flash spinning, melt electrostatic spinning. Technological processes and plants for the cohesion of the fibrous veil: mechanical, thermal, chemical Fields of application of nonwovens, nonwovens market. Analysis and description of the field of textile materials for technical use. Classification of technical textiles in relation to fields of application. Processes and equipment to obtain fabrics with functional features Nano-technology processes such as plasma and irraggiament electronically. Processes for the production of composite materials. Smart fabrics and interactive textile insertion of electronic devices or smart materials. Definition and classification of smart electronic textiles, textiles monitoring body for medical and military, sport,uses. Interactive Textiles. Phase change materials for thermoregulation, shape memory, luminescent, conductive, acid, photovoltaic
Testo di riferimento 1:
Course text 1:
materiale didattico del docente
Metodi didattici:
Teaching activities:
lezione frontale, esercitazioni, visite guidate
direct teaching, exercises
Struttura della verifica del profitto:
Assessment:
scritto + orale
written + oral
Descrizione verifica del profitto:
Lingua di insegnamento:
Teaching language:
italiano
italian
Altre informazioni:
Other information:
 
Stampa